RealGimm per la gestione immobiliare del Comune di Genova

Ottobre 2021: SCAI Consulting si aggiudica la gara per la fornitura di servizi per l’implementazione del nuovo sistema informativo di Gestione Amministrativa del Patrimonio Immobiliare del Comune di Genova, nonché dei relativi servizi accessori. Con questa importante commessa di una città metropolitana, RealGimm si rafforza nelle funzionalità di Property Management come prodotto leader del mercato italiano.

RealGimm, piattaforma software modulare e integrabile per la gestione di grandi patrimoni immobiliari verrà fornita come principale strumento di gestione tecnica e amministrativa di tutti gli immobili, impianti, terreni e parchi del Comune di Genova. 

Creato per il settore Real Estate sia lato Property che Facility, è un prodotto consolidato e altamente scalabile: negli anni il sistema RealGimm si è innovato a livello tecnologico e arricchito di feature e integrazioni IoT per intercettare le necessità di clienti inerenti la gestione predittiva della manutenzione di impianti e uffici. Con l’affidamento del Comune di Genova, verranno implementate nuove funzionalità nell’ambito del Property Management, pensate appositamente per il settore della Pubblica Amministrazione.

Il traguardo raggiunto vincendo l’appalto è frutto dell’esperienza maturata nell’ultimo decennio dal team di gestione del prodotto, derivata dalle installazioni in contesti pubblici e privati con presenza di grandi patrimoni immobiliari.

Particolarmente rilevante è stata la profonda conoscenza dei processi di gestione di una città metropolitana di grandi dimensioni come Genova.

Il progetto prevede un’analisi accurata per individuare le aree di sviluppo di nuove funzionalità e predisporre l’integrazione di RealGimm con sistemi preesistenti, già in uso presso il Comune (sistema documentale, protocollo, PagoPA, ecc.). RealGimm faciliterà la gestione del calcolo delle graduatorie nell’assegnazione degli alloggi residenziali pubblici, la gestione delle morosità, le attività degli amministratori di condominio.

In una prima fase, RealGimm verrà utilizzato dai dipendenti del Comune nel settore Direzione Patrimonio Immobiliare per la gestione di tutti gli immobili in locazione (attiva o passiva), comodato d’uso o altre forme di gestione. In un secondo tempo, potrà essere utilizzato anche dai soggetti occupanti (come gli inquilini), secondo regole che il Comune dovrà definire. 

Il collaudo completo di tutte le funzionalità è previsto entro la metà del 2023. Con questa importante commessa di una città metropolitana, RealGimm si rafforza nelle funzionalità di Property Management come prodotto leader del mercato italiano.

http://www.realgimm.com/

Notizie

05/12/2021
Loading…
Loading…