Massimiliano Cipolletta aderisce a Mind the STEM Gap

Nella Giornata Internazionale delle ragazze nell’ICT il CEO di Gruppo SCAI Massimiliano Cipolletta ha scelto di aderire a Mind the STEM Gap, manifesto che favorisce la cultura inclusiva, presente e futura, in ambito STEM.

Torino, 28 aprile 2022. É un progetto partecipativo di Fondazione Bracco, nato nel 2021 per contrastare gli stereotipi di genere, dare visibilità alle competenze delle esperte in settori ancora percepiti come maschili e supportare esperienze educative inclusive. Il CEO di Gruppo SCAI Massimiliano Cipolletta ha firmato il Manifesto Mind the STEM Gap proprio in occasione della Giornata istituita dalle Nazione Unite allo scopo di incoraggiare le giovani donne e le ragazze a scegliere studi e carriere nel campo informatico.

Lo scopo è contribuire all’evoluzione di un ecosistema con l’obiettivo comune di promuovere esperienze educative e lavorative inclusive, soprattutto nei settori, come quello ICT, ancora a predominanza maschile

Riproponendo le parole di Claudia Pizzato, Corporate HR Director del Gruppo SCAI: il gender gap va superato non solo come espressione di un movimento femminile o del raggiungimento di un obiettivo numerico, ma come visione che deve includere la partecipazione attiva sia di uomini che di donne, per favorire un cambio di prospettiva.

Leggi di più nel LinkedIn Article L’algoritmo femminile: oltre gli stereotipi di genere.

Notizie

17/05/2022
Loading…
Loading…