Insight

La trasformazione digitale alla prova della Smart Health

le soluzioni ICT per il settore smart health sono sempre più richieste e ricevono sempre più finanziamenti

Sistemi sanitari sottoposti a crescenti pressioni, aumento dell’età media della popolazione e degli anziani con disabilità, boom del turismo medico, pandemia ancora in corso.

È impellente la necessità di adottare soluzioni ancora più innovative per snellire il lavoro dei professionisti del settore sanitario e garantire cure e assistenza ai pazienti.

In quest’ottica si inserisce l’importante contributo della Smart Healthcare, che fa del mantenimento della salute, del benessere e della prevenzione i suoi cardini.

All’avvio di un progetto sanitario innovativo ad elevato potenziale di sviluppo, gli stakeholder sono guidati essenzialmente da due driver: la solidità delle tecnologie da implementare e i risultati clinici concreti sui pazienti.

Tra le aziende del Gruppo SCAI, ETT, industria digitale e creativa, ha un diffuso background in ambito Smart Health e una solida reputazione dei suoi strumenti tech per la sanità.

Dalla stretta collaborazione del team di R&D di ETT con partner accademici e clinici sono nate soluzioni digitali che sfruttano la tecnologia allo stato dell’arte, a partire da dispositivi wearable, serious games, realtà virtuale e strumentazioni touch.

Tra queste, HTS – Hand Test System si configura come valido supporto alla diagnosi precoce e al monitoraggio a lungo termine e alla valutazione dell’efficacia di un trattamento farmacologico e/o riabilitativo di varie patologie.

Il cuore del sistema è costituito da guanti sensorizzati che rilevano i movimenti fini delle mani in maniera totalmente non invasiva e che, collegati a un software, consentono al medico di monitorare la performance e visualizzarne i risultati.

ONEderful, invece, è il primo progetto in Italia, sponsorizzato da Novartis, a mettere a disposizione dei pazienti con Sclerosi Multipla e dei loro medici un dispositivo digitale, basato su un braccialetto sensorizzato, che consente di valutare in maniera semplice, efficace e non invasiva lo stato di salute e il benessere psico-fisico dei pazienti nella vita di tutti i giorni.

Attraverso un’interfaccia semplificata, l’operatore accede a un cruscotto di sintesi dei dati acquisiti dai pazienti. Integrando strumenti di acquisizione ed elaborazione in tempo reale di dati distribuiti (wearable sensors), la soluzione offre una valutazione multidimensionale a distanza e a lungo termine del paziente, al fine di prevenire situazioni critiche e garantire la continuità assistenziale.

Grazie all’ incremento degli investimenti in salute digitale già registrato nel 2021, alle specifiche misure previste nella sesta Missione del PNRR e alle ulteriori previsioni di crescita, gli investimenti in ambito sanitario non sono destinati certamente a diminuire.

Realtà virtuale e aumentata, AI e dispositivi indossabili sono alcune delle tecnologie che stanno già trainando l’interno settore dell’Healthcare e che è lecito aspettarsi continuino ad essere leve abilitanti dell’ecosistema della salute digitale.

ETT S.p.A. Digital Strategy & Design
ETT crea esperienze uniche integrando design, storytelling e tecnologia all’avanguardia, per creare connessioni tra luoghi e persone attraverso esperienze immersive. Progetta sistemi di informazione, crea e gestisce grandi quantità di dati provenienti da fonti complesse.
ETT S.p.A. Digital Strategy & Design
Scopri come ETT ha rivoluzionato l’esperienza di visita di Musei e Attrazioni Commerciali e Culturali, attraverso lo sviluppo di Strategie Digitali innovative
Info
Loading…
Loading…

Notizie Correlate

17/05/2022
Loading…