MOBILE PAYMENTS INNOVATION

Primario gruppo internazionale bancario

Mobile Payment Innovation è il traguardo più recente raggiunto nella rivoluzione dei pagamenti su device mobili: il progetto consiste nella realizzazione del sistema di digitalizzazione delle carte fisiche Maestro all’interno dell’applicazione mobile del cliente, sfruttando il processo standardizzato di Mastercard. L’utente ha finalmente la possibilità di digitalizzare una carta di debito direttamente dall’applicazione mobile senza dover richiedere un ordine tradizionale attraverso i canali classici della propria banca. La carta digitalizzata è un “token” basato sulla carta fisica, di cui non riporta il numero identificativo: tutti i parametri della carta fisica sono ereditati dalla versione digitale.
Al termine del processo di digitalizzazione della carta Maestro scelta dall’utente, ne viene visualizzata una versione digitale all’interno dell’applicazione per smartphone: il processo di rilascio è istantaneo, e la carta può essere utilizzata subito per i pagamenti sui terminali POS.
“Mobile Payments Innovation” è disponibile sia per device iOS che Android. In particolare, per i device basati su iOS, la funzionalità è disponibile anche all’interno dell’Apple Wallet: l’intero processo è stato certificato da Apple secondo i loro rigorosi standard, dando la possibilità al cliente di essere censiti sul sito della società di Cupertino.

ATTIVITÀ

  • Analisi funzionale e tecnica
  • Sviluppo di servizi business e delle pagine dell’home banking
  • Integrazione di sistemi e orchestrazione dei servizi tra device mobili e la piattaforma Mastercard
  • Supporto tecnico on-site

ANNO

  • 2019

AZIENDE

  • SCAI ITEC

MOBILE PAYMENTS INNOVATION

Primario gruppo internazionale bancario

Mobile Payment Innovation è il traguardo più recente raggiunto nella rivoluzione dei pagamenti su device mobili: il progetto consiste nella realizzazione del sistema di digitalizzazione delle carte fisiche Maestro all’interno dell’applicazione mobile del cliente, sfruttando il processo standardizzato di Mastercard.
L’utente ha finalmente la possibilità di digitalizzare una carta di debito direttamente dall’applicazione mobile senza dover richiedere un ordine tradizionale attraverso i canali classici della propria banca. La carta digitalizzata è un “token” basato sulla carta fisica, di cui non riporta il numero identificativo: tutti i parametri della carta fisica sono ereditati dalla versione digitale. Al termine del processo di digitalizzazione della carta Maestro scelta dall’utente, ne viene visualizzata una versione digitale all’interno dell’applicazione per smartphone: il processo di rilascio è istantaneo, e la carta può essere utilizzata subito per i pagamenti sui terminali POS.
“Mobile Payments Innovation” è disponibile sia per device iOS che Android. In particolare, per i device basati su iOS, la funzionalità è disponibile anche all’interno dell’Apple Wallet: l’intero processo è stato certificato da Apple secondo i loro rigorosi standard, dando la possibilità al cliente di essere censiti sul sito della società di Cupertino.

ATTIVITÀ

  • Analisi funzionale e tecnica
  • Sviluppo di servizi business e delle pagine dell’home banking
  • Integrazione di sistemi e orchestrazione dei servizi tra device mobili e la piattaforma Mastercard
  • Supporto tecnico on-site

ANNO

  • 2019

AZIENDE

  • SCAI ITEC

Contenuti Correlati