Gruppo SCAI, Gian Piero Pepino nel Top Management

Immagine GRUPPO SCAI, GIAN PIERO PEPINO NEL TOP MANAGEMENT

Gruppo SCAI ha nominato come Chief Strategy Officer l’Ing. Gian Piero Pepino, manager di trasformazione e innovazione, con un’esperienza pluriennale nel mondo delle tecnologie ICT e dei Digital Process al servizio di realtà complesse. Un’ opportunità per il futuro nelle strategie di consolidamento e sviluppo del network SCAI.

Torino, 14 gennaio 2019

Con una laurea in Ingegneria Nucleare e una carriera iniziata in Arthur Andersen Management Consultants, Gian Piero Pepino intraprende un percorso nel mondo dell’IT e della gestione dei processi digitali, ricoprendo incarichi di top management in realtà come Fidis, Fondiaria-SAI, Seat Pagine Gialle, Gruppo De Agostini.

Tra le numerose attività professionali ed extraprofessionali, oltre la consulenza e la docenza, è membro del Club degli Investitori ed è fondatore di esperienze imprenditoriali attive anche nel mondo dell’innovazione sostenibile.

La curiosità per le nuove tecnologie, le opportunità del settore IoT e la sostenibilità dei business, emergono tra gli interessi dell’Ingegnere, definitosi lui stesso un “serial” Chief information Officer, che sottolinea il valore della complessità. “Negli anni – Spiega Pepino – ho sviluppato uno spirito imprenditoriale in realtà complesse, strutturate, con processi da saper dominare. Complessità non è sinonimo di complicazione bensì un fenomeno positivo che crea opportunità, da unire agli assi che considero fondamentali nel mio approccio al business ovvero l’energia verso gli obiettivi condivisi, la trasformazione dei processi tramite la capacità di sentire l’azienda come propria, l’innovazione creativa per il futuro che interpreta i bisogni del mercato. Per un informatico che lavora in contesti come il Gruppo SCAI è importante unire l’anima tecnica tradizionale alla sensibilità rivolta al business, evolvendo le skill IT secondo i meccanismi di convergenza tra prodotto, servizio e soluzioni che applicano tecnologie sempre nuove”.

Gian Piero Pepino ha scelto di unirsi al network SCAI come Chief Strategy Officer: una sfida nell’ottica dell’arricchimento geografico, funzionale e del know-how vissuto da SCAI in questi anni. “Una complessità interessante per cui voglio essere di supporto, portando la prospettiva del mercato e stimolando l’ottimizzazione dell’offering di Gruppo nel rispetto delle singole società” commenta l’Ingegnere.

Per Massimiliano Cipolletta, Amministratore Delegato del Gruppo SCAI, questa scelta si inserisce nel percorso di crescita del gruppo in maniera naturale “In corrispondenza di una tappa fondamentale per il Gruppo per cui c’è bisogno di una personalità con le caratteristiche di Pepino.” E aggiunge: “Sono pochi i manager che come lui hanno notevoli capacità relazionali e una forte propensione imprenditoriale. La conoscenza della storia e delle persone del Gruppo SCAI rende Gian Piero Pepino una figura fondamentale per sviluppare la complessità del Gruppo SCAI grazie alle sue qualità non solo manageriali ma anche umane. La gestione di gare, le operazioni di chiusura, i progetti di ricerca & sviluppo sono esempi di sfide per una società di servizi delle nostre dimensioni; non rappresentano elementi di conclusione, bensì di nuovo inizio da governare con passione”.

Per info:
SCAI s.pa.
C.so Enrico Tazzoli
10137 Torino
Tel 0112273611
segreteria@grupposcai.it