Gruppo SCAI annuncia l’acquisizione di AXOT per una crescita comune

Continua la crescita del Gruppo SCAI che incrementa la presenza in Emilia Romagna grazie all’inclusione della virtuosa AXOT nella società SCAI Consulting ed evidenzia la leadership nel campo della consulenza informatica e nello sviluppo di progetti ICT.

Torino, 24 Settembre 2018

Torino, 24 Settembre 2018. Con sede a Forlì, l’azienda AXOT opera da 20 anni come integratore IT che mette a disposizione competenze e risorse per implementare l’e-business, sviluppare software custom, digitalizzare processi e gestire infrastrutture IT tramite consulenza on site e nearshore.

Grazie alla conclusione dell’accordo di acquisizione il Gruppo SCAI persegue i risultati di crescita di quest’anno e continua a rafforzare la presenza sul territorio italiano con progetti di respiro nazionale ed internazionale. In particolare, SCAI Consulting nasce nel 2013 per offrire un set di soluzioni IT basati su architetture SOA, mobile e sullo sviluppo di sistemi ad hoc per Real Estate, Facility Management, Digital Media, Sicurezza & Networking, Industrial IoT, l’e-business. Valorizza al meglio le competenze tecniche, funzionali ed organizzative maturate nel Gruppo SCAI, attivo dal 1973 e con un fatturato superiore ai 63 milioni di euro.

Entrata in contatto con SCAI Consulting, su progetti commissionati da una delle principali aziende leader nel luxury fashion e-commerce a livello globale, AXOT ha intrapreso un percorso di crescita che ha messo alla prova le due società, dapprima come concorrenti, oggi diventate parti della stessa squadra.

“Il fattore territorio, che con questa operazione vede il rafforzamento della presenza di SCAI Consulting in Emilia Romagna, deriva dai valori propri del nostro Gruppo aziendale, ovvero l’attenzione ai contesti di mercato, tramite un approccio al business che valorizza le differenze e le specificità per offrire soluzioni basate sull’integrazione di competenze. – Spiega così Franco Callà, Amministratore Delegato di SCAI Consulting, per il quale il legame positivo con AXOT ha permesso alla società di raddoppiare fatturato e organico nel territorio dell’Emilia Romagna. “L’esperienza parallela sullo stesso cliente ha permesso di metterci alla prova e creare una strada comune di crescita sinergica, con l’obiettivo di allargare la nostra offering e ampliare il portfolio clienti. Avevamo bisogno di un punto di riferimento anche per avvicinarci al mondo delle PMI e siamo certi che, avendo lavorato in sintonia, inizialmente come competitor, abbiamo oggi l’opportunità di approcciare nuovi scenari con reciproco valore”.

Simone Vitagliano, Amministratore Delegato di AXOT, commenta: “L’obiettivo è crescere all’interno del Gruppo offrendo il nostro know-how specializzato per applicazioni di Industria 4.0, progetti Web B2C e B2B, Consulenza IT. Tra le parole chiave del nostro percorso di crescita c’è sicuramente la formazione, aspetto su cui puntiamo per valorizzare il capitale umano, con un’attenzione specifica alle risorse giovani. Portiamo avanti progetti di formazione finanziata che promuovono le conoscenze tecnologiche (come per l’ambiente Java, Microsoft, etc) verso una continua attività di Ricerca & Sviluppo. Presentarci sul mercato potendo contare su un Gruppo come SCAI ci dà la possibilità di espandere la nostra vision: siamo fieri di rappresentare un partner specifico per SCAI Consulting e di poter diventare un punto di riferimento anche per le PMI operanti nel settore manufacturing, integrando la nostra offerta con quella del Gruppo.”

Conclude Massimiliano Cipolletta, Amministratore Delegato del Gruppo SCAI: “Abbiamo trovato in AXOT un approccio al business e al cliente aderente alle strategie e ai valori del Gruppo. La scelta punta ad un progresso che stimola e accresce la nostra presenza sul territorio nazionale e, come nel caso specifico della collaborazione con AXOT, verso un medesimo cliente su scala globale. Intendiamo distinguerci sul mercato come rete di imprese che fanno dell’integrazione non solo un’attività tecnica ma una sfida comune.”

Per approfondimenti:

www.grupposcai.it
www.axot.it